Somministrazione in mense e bar interni

Cos’è
E’ una SCIA  che deve essere presentata per esercitare attività  di somministrazione per mense/ bar interni (solo convenzionati). Normativa di riferimento  Leggi sanitarie n. 283/62; l.   287/91  ;D.M. 564/1992
A cosa serve
Poter esercitare una nuova o subentrare in attività di somministrazione già esistente riservata ai  soli convenzionati.
Chi può fare la richiesta
Essere gestori di mense aziendali e/o interaziendali.
Dove rivolgersi
Ufficio commercio, C/o il Comune di Statte, Via S. Francesco 5, Statte 
A chi rivolgersi Responsabile del Procedimento :Sig.ra Filomena Tinelli
Quando  
Apertura al pubblico: lunedì e venerdì dalle ore 11,00 alle ore 13,00 e mercoledì dalle ore 16,00 alle ore 17,30
Come: tempi e modalità di richiesta,documenti da presentare,modulistica
La comunicazione in forma di autocertificazione deve essere inoltrata  all’ufficio protocollo in duplice copia e deve indicare oltre i dati del richiedente e un recapito telefonico:
-se trattasi di inizio attività o subentro;
-se trattasi di  mensa e/o bar a gestione diretta o ricevuto in gestione( in caso di mensa indicare anche l’eventuale presenza della cucina);
- l’ubicazione dell’esercizio;
occorre inoltre dichiarare il possesso dei requisiti morali e allegare in copia:
-codice fiscale della persona fisica/società;
- requisito professionale del richiedente/preposto( non necessaria se la somministrazione avviene esclusivamente e direttamente a favore dei propri dipendenti).
- l’iscrizione al Registro delle Imprese(solo in caso di Società);
- le società con le quali si ha contatto di servizio o convenzione/i;
- l’autorizzazione sanitaria e la relativa metratura di somministrazione;
- copia di un documento identificativo in corso di validità.
Costi per il cittadino
Nessun costo per l’utente

Comune di Statte

Recapiti e contatti

Seguici su