Permesso di costruire 2

Cos’è    A cosa serve

E’ una procedura necessaria in caso di :1)Interventi di nuova costruzione;2)interventi di ristrutturazione urbanistica;3)interventi di ristrutturazione edilizia che portino ad un aumento di unità immobiliari, modifiche del volume, della sagoma, dei prospetti o delle superfici.

Nel permesso di costruire sono indicati i termini di inizio e di ultimazione dei lavori.

Decorsi tali termini il permesso decade di diritto per la parte non eseguita, tranne che, anteriormente alla scadenza venga richiesta una proroga.

Il termine per l’inizio dei lavori non può essere superiore ad un anno dal rilascio del titolo; quello di ultimazione, entro il quale l’opera deve essere completata non può superare i tre anni dall’inizio dei lavori. Il termine di fine lavori può essere prorogato, con provvedimento motivato. Normativa di riferimento D.P.R. 380/01 e s.m.i.;

Chi può fare la richiesta

Proprietario o avente titolo

Dove rivolgersi

Sportello Unico per l’Edilizia, C/o il Comune di Statte, Via S. Francesco

A chi rivolgersi

Ufficio Relazioni con il pubblico per informazioni e ritiro modulistica, Via S.Francesco, Statte

Sportello Unico Edilizia :Geom. Domenico ROMA – Geom. Mauro ANDRIOLI;

Quando                        

Apertura al pubblico: lunedì e venerdì dalle ore 11,00 alle ore 13,00 e mercoledì dalle ore 16,00 alle ore 17,30.

 Come: tempi e modalità di richiesta,documenti da presentare,modulistica

L’ istanza in bollo deve essere compilata sul modello predisposto dall’Ufficio, e consegnata presso lo Sportello Unico per l’Edilizia-

All’istanza devono essere allegati i documenti allegati nel modello

Costi per il cittadino

  • Marca da bollo sull’istanza,
  • Diritti di segreteria (vedere tabella)

Note

Tabella dei diritti di segreteria da versare per la richiesta sul c/c n. 10863744

Termini di conclusione del procedimento: 60 giorni

 

Comune di Statte

Recapiti e contatti

Seguici su