TARSU

Attività di carattere generale

Attuazione delle finalità e degli obiettivi dell’amministrazione comunale in materia tributaria, con particolare riguardo alle politiche tariffarie;

Studio ed adozione di misure e strumenti atti a conseguire il contenimento dei fenomeni evasivi ed elusivi;

Studio, proposizione e formulazione dei regolamenti per la gestione dei tributi ed adeguamento degli stessi alle vigenti disposizioni tributarie e fiscali;

Cura dei rapporti con i contribuenti e ricevimento pubblico per informazioni, disamina posizioni, contestazioni, rimborsi,variazioni e cancellazioni carico tributario, agevolazioni, esenzioni, etc;

Programmazione finanziaria: stima e verifica attendibilità delle previsioni di bilancio e relative variazioni;

Semplificazione del sistema fiscale in relazione a quanto stabilito dallo statuto del contribuente;

Procedimenti principali

  • Istruttoria e verifiche sulle denunce originarie di variazione e cessazione delle occupazioni o detenzioni dei contribuenti (art. 64 D.Lgs. 507/93), ed adempimenti conseguenti (variazioni ruolo, aggiornamento procedura software);
  • Istruttoria delle riduzioni della tariffa applicabile in caso sussistenza delle condizioni richieste dalla legge e/o dal regolamento comunale (art. 66 D.Lgs. 507/93);
  • Definizione del tributo dovuto dal contribuente (art. 65 D.Lgs. 507/93):
  • Istruttoria ed accertamenti sulle richieste di agevolazioni ed esenzioni dal tributo (art. 67 D.Lgs. 507/93);
  • Formazione ed aggiornamento dei ruoli principali e suppletivi ex art. 72 D.Lgs. 507/93;
  • Istruttoria ed accertamenti dei rimborsi d’ufficio e su istanza del contribuente;
  • Gestione dell’attività degli sgravi ex art. 75 D.Lgs. 507/93;
  • Gestione del discarico amministrativo;
  • Gestione del rapporto contrattuale con il Concessionario della Riscossione;
  • Verifica e vigilanza sull’attività di riscossione che avviene a cura del Concessionario (SO.G.E.T.);
  • Verifica termini di riversamento delle somme riscosse dal Concessionario;
  • Verifica delle inesigibilità ai sensi di quanto disposto dal Dpr 43/88: accertamenti e verifiche in collaborazione con gli uffici strumentali (anagrafe, polizia urbana);
  • Discarico inesigibilità, istruttoria e verifiche domande di rimborso del Concessionario;
  • Gestione del sistema sanzionatorio:
  • Calcolo interessi e sanzioni;
  • Applicazione istituto ravvedimento operoso
  • Applicazione istituto conciliazione giudiziale
  • Applicazione istituto definizione agevolata
  • Vigilanza sugli atti regolamentari e sulla gestione del Tributo;
  • Gestione addizionale provinciale TARSU.
  • Gestione del contenzioso tributario
  • Valutazione motivi del ricorso;
  • Redazione relazione tecnica sull'opportunità a costituirsi in giudizio;
  • Redazione proposta deliberativa autorizzativa alla costituzione in giudizio;
  • Gestione processuale a cura del difensore tributario convenzionato con l'Ente.

Comune di Statte

Recapiti e contatti

Seguici su