FAQ. Domande frequenti

Questa pagina si propone di fornire le risposte alle domande più frequenti da parte degli utenti, nell'intento di abbreviare i tempi di reperimento delle informazioni necessarie per l'accesso e l'utilizzo del servizio della biblioteca.

1. Quali sono gli orari di apertura della Biblioteca Civica di Statte?

La Biblioteca è aperta dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00, il sabato dalle 9.00 alle 13.00. Nei mesi di luglio e agosto è valido solo l'orario mattutino.

2. Chi può accedere alla Biblioteca?

Tutti gli utenti anche quelli non residenti a Statte purchè siano muniti di un valido documento d'identità.

3. Quali servizi sono disponibili?

In Biblioteca è possibile usufruire dei seguenti servizi:

  • prestito e consultazione libri
  • consultazione giornali
  • utilizzo postazioni Internet
  • riproduzione di documenti appartenenti al patrimonio bibliografico, secondo i limiti previsti dalle leggi vigenti
  • stampa di documenti prodotti a seguito di ricerche bibliografiche, scolastiche o da Internet
  • reperimento offerte di lavoro pubblico e privato
  • redazione curriculum vitae 

 4. I servizi della Biblioteca sono a pagamento?

No, eccetto il servizio di fotoriproduzione e stampe e quello di utilizzo delle postazioni Internet.

5. La Biblioteca possiede un catalogo?

La Biblioteca Civica ha aderito da alcuni anni al progetto Bibljorete la cui finalità è quella di creare un catalogo on line che racchiuda tutto il patrimonio bibliografico provinciale jonico da riversare nel database nazionale SBN. Tuttavia tale catalogo non è ancora stato reso pubblico, pertanto per avere informazioni circa il posseduto della Biblioteca Civica di Statte occorre collegarsi al sito istituzionale del Comune di Statte e consultare il catalogo disponibile in formato excel.

6. Con quali modalità è erogato il servizio di fotoriproduzione e stampa?

E' possibile fotocopiare materiale documentario appartenente al patrimonio della biblioteca (libri, periodici, etc) secondo le disposizioni di legge vigenti sul diritto d'autore. Non è assolutamente consentito agli utenti fotocopiare documenti personali (bollette, carta d'identità, patente di guida, ricette sanitarie, etc) e tutto ciò che non è prodotto all'interno del servizio biblioteca (tesine, tesi, etc). E' consentito inoltre stampare file utili a ricerche scolastiche, personali etc. previo uso del servizio di connessione ad Internet o dell'ausilio del personale per il reperimento delle informazioni necessarie.

7. Come è organizzato il servizio di prestito dei libri?

E' consentito prendere in prestito libri agli utenti regolarmente iscritti alla biblioteca. L'iscrizione al prestito è gratuita e consiste in una registrazione delle generalità dell'utente richiedente su moduli prestampati previa presentazione di un documento di riconoscimento valido. Tale iscrizione dà diritto al rilascio di un tesserino personale dell'utente ammesso al prestito non cedibile ad altri e su cui debbono annotarsi le date di presa in consegna e restituzione dei documenti appartenenti alla biblioteca. Nel caso di utenti minorenni è possibile effettuare l'iscrizione al prestito presentando il documento di riconoscimento di un genitore o di chi ne fa le veci.

 8. Quanti libri si possono prendere in prestito?

Non più di 2 libri da Regolamento.

9. Si può consultare materiale multimediale?

Si, in biblioteca sono disponibili numerosi CD e DVD recenti, consultabili dalle postazioni informatiche presenti in sala.

10. Si possono effettuare donazioni librarie alla biblioteca?

Si, purchè non si tratti di testi rovinati o eccessivamente vecchi e obsoleti. Nel caso la donazione consista in testi scolastici, essi verranno accettati se ancora in adozione nelle scuole al momento della donazione.

11. Che tipo di eventi rientrano nella programmazione culturale della biblioteca?

La biblioteca organizza numerose presentazioni di libri e incontri con i relativi autori, corsi di formazione per adulti (fotografia, astronomia, conoscenza del territorio etc.) e numerose iniziative commemorative di giornate di rilevante importanza storica nazionale e locale. Collabora inoltre con le scuole del territorio nella propulsione di eventi finalizzati alla promozione della lettura. 

Comune di Statte

Recapiti e contatti

Seguici su