Dichiarazione ICI

 Cos’è
A partire dall’anno 2008, la dichiarazione ICI deve essere presentata nei casi in cui le modificazioni soggettive ed oggettive che danno luogo ad una diversa determinazione dell’imposta dovuta, riguardano una riduzione dell’imposta o non sono individuabili, per il Comune, dal Catasto.
 A cosa serve
A comunicare le variazioni intervenute, nel possesso o nella consistenza, sulle unità immobiliari ubicate nel territorio comunale
Chi può fare la dichiarazione
I soggetti passivi del tributo devono dichiarare gli immobili posseduti nel territorio comunale. I mutamenti di soggettività passiva avvenuti nel corso dell’anno a cui si riferisce la dichiarazione devono essere dichiarati, nei soli casi in cui sussiste l’obbligo, sia da chi ha cessato di essere soggetto passivo e sia da chi ha iniziato ad esserlo.
Dove rivolgersi
Ufficio Relazioni con il pubblico per informazioni e ritiro modulistica, Via S.Francesco, Statte
Ufficio ICI, Via S.Francesco, Statte
A chi rivolgersi
Responsabile del Procedimento : Rag. Marilena Florio/ Dott.ssa Greco Monica
Quando                   
apertura al pubblico: lunedì e venerdì dalle ore 11,00 alle ore 13,00 e mercoledì dalle ore 16,00 alle ore 17,30.
Come: tempi e modalità di richiesta,documenti da presentare,modulistica
La dichiarazione deve essere presentata  o inviata  per mezzo raccomandata all’Ufficio Protocollo  su modulistica conforme al modello ministeriale, entro il termine di presentazione della dichiarazione dei redditi relativa all’anno in cui il possesso ha avuto inizio.
Costi per il cittadino
Nessun costo per il contribuente
 Normativa di riferimentoArt. 10 D.Lgs. 504/1992

 

 

 

Comune di Statte

Recapiti e contatti

Seguici su