Detenzione di apparecchi radio televisivi in pubblici esercizi

Cos’è
E’ una comunicazione di inizio attività per detenzione di apparecchi radio-televisivi in Pubblici esercizi.
Normativa di riferimento Legge 447/95; DPCM 1.3.91; DPCM 14.11.97
A cosa serve
Abilitare  i titolari di Pubblici esercizi   a detenere ed utilizzare  apparecchi radio-cd-mangianastri e/o apparecchi tv nei propri locali.
Chi deve fare la comunicazione
Il titolare di pubblico esercizio  che intende utilizzare le apparecchiature sopra citate senza chiedere il pagamento di alcun biglietto e:1) senza maggiorazione al costo delle consumazioni ;2) senza predisporre il locale apportando modifiche alla normale sistemazione di tavolini e sedie;3) senza la presenza di un animatore.
Dove rivolgersi
Ufficio commercio, C/o il Comune di Statte, Via S. Francesco 5, Statte 
A chi rivolgersi
Responsabile del Procedimento :Sig.ra Filomena Tinelli
Quando 
   Apertura al pubblico: lunedì e venerdì dalle ore 11,00 alle ore 13,00 e mercoledì dalle ore 16,00 alle ore 17,30
Come: tempi e modalità di richiesta,documenti da presentare,modulistica
Presentare, in duplice copia, all’ufficio protocollo del Comune apposito modulo da richiedersi all’ufficio competente, allegando il versamento dei diritti, da effettuare in favore della SIAE.
Costi per il cittadino
Nessun costo per l’utente.
Note
l’amministrazione si limita a prendere atto della comunicazione; il titolare dovrà  esporre nei locali d’esercizio la copia protocollata della comunicazione
termini di conclusione del procedimento

 

Comune di Statte

Recapiti e contatti

Seguici su