Contrassegno invalidi

Cos’è

 E’ un contrassegno che autorizza i veicoli al servizio di persone invalide a fermarsi e sostare  in appositi spazi dei parcheggi pubblici. Norme di riferimento Art.188 del CdS e relativo regolamento di attuazione.

 A cosa serve

Serve ad  agevolare la circolazione delle persone con ridotte capacità di deambulazione.

Chi può fare la richiesta

Gli invalidi civili in cui si attesti la difficoltà di deambulazione, muniti di certificazione specifica rilasciata dalla Asl o anche un loro familiare.                                                               

Dove rivolgersi

Comando dei Vigili Urbani, Piazza Vittorio Veneto ,Statte.

 Come: tempi e modalità di richiesta,documenti da presentare,modulistica

La richiesta unitamente al certificato  rilasciato dalla  ASL  comprovante l’invalidità del richiedente, deve essere presentata al Comando dei Vigili.

Costi per il cittadino

Nessun costo per il cittadino

Note

In caso di permanenza dell’invalidità, il rilascio del contrassegno è rinnovabile dopo 5 anni.

E’ obbligatorio esporre il contrassegno sul parabrezza del veicolo a servizio del disabile.

L’autorizzazione è strettamente personale e può essere utilizzata solo in presenza dell’interessato essa permette di sostare:

- negli appositi spazi riservati agli invalidi;

- nelle aree di parcheggio a tempo determinato senza limitazioni di tempo.

- nelle aree di parcheggio a pagamento, gratuitamente.

Termini di conclusione del procedimento

 

 

Comune di Statte

Recapiti e contatti

Seguici su