Certificato di matrimonio

Cos’è    A cosa serve
Il certificato è un atto che serve a dimostrare la data e il luogo di celebrazione del  matrimonio. Normativa di riferimento D.P.R. 3.11.2000 n. 396"Regolamento per la revisione e la semplificazione dell'ordinamento dello stato civile, a norma dell'art. 2 comma 12, della legge 15 maggio 1997, n. 127"D.P.R. 28.12.2000 n. 445 "Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa".
Chi può fare la richiesta
Possono richiedere il certificato di matrimonio i cittadini che si sono sposati nel comune o che vi erano residenti alla data del matrimonio; chiunque ne abbia interesse, motivando la richiesta.
Dove rivolgersi
Ufficio anagrafe, Via Pergolesi 11/b,Statte
A chi rivolgersi
Responsabile del Procedimento: Dott. Nicola D’Andria/ Ufficiale dello stato Civile: Franco Chiarelli
Quando
Dal lunedì al  venerdì dalle ore 9,30 alle ore 13,00 e lunedì e mercoledì dalle ore 16,00 alle ore 17,30.
Come: tempi e modalità di richiesta,documenti da presentare,modulistica
La richiesta può essere presentata direttamente dall’interessato presso l’Ufficio Anagrafe o da persona diversa utilizzando l’apposito modello.
Costi per il cittadino
  Nessun costo per l’utente
Note
Il certificato di matrimonio, se presentato a Pubbliche Amministrazioni o gestori di servizi pubblici, è sostituito da autocertificazione.
Se occorre ricevere informazioni più dettagliate circa il matrimonio( ad esempio il regime patrimoniale dei coniugi) sarà necessario richiedere l’estratto di matrimonio.

Comune di Statte

Recapiti e contatti

Seguici su