Borse di studio

Cos’è
E’ un sostegno per le spese di istruzione sostenute dalle famiglie di alunni della scuola primaria, ,secondaria di primo e secondo grado. Normativa di riferimento L. 62/00 recante “Norme per la parità scolastica e disposizioni sul diritto allo studio e all’istruzione” DPCM 106/2001 Regolamento di attuazione della L. 62/00; L. R  31/2009
A cosa serve
A garantire l’attuazione del diritto all’istruzione e alla formazione.
Chi può fare la richiesta Le famiglie di alunni frequentanti la scuola primaria e secondaria superiore  di primo e secondo grado che :
 1.Dichiarino di aver sostenuto spese per la frequenza scolastica dei propri figli non inferiori a € 51,65;
 2.Abbiano un reddito rilevabile dall’Attestazione ISEE, rilasciata dai Caf, non superiore ad € 10.632,94
Dove rivolgersi
Alle scuole di appartenenza per il ritiro e la consegna del modulo di richiesta.
Come: tempi e modalità di richiesta,documenti da presentare,modulistica
la domanda va presentata entro la data stabilita annualmente dalla Regione Puglia, mediante apposito modulo da ritirare e consegnare presso la scuola di appartenenza. Il modulo può essere inoltre scaricato dal sito www.regione.puglia.it
Alla domanda deve essere allegata valida attestazione ISEE relativa ai redditi dell’anno precedente l’anno scolastico di riferimento.
Importo
I parametri di riparto  del contributo erogato agli alunni sono determinati ogni anno dalla Giunta Comunale in relazione ai fondi regionali, al reddito familiare, alla classe e ordine di scuola frequentata e ad eventuali economie determinatesi nel corso degli anni.
Note
Conclusa l’istruttoria l’ Ufficio Pubblica Istruzione provvede alla concessione del contributo mediante una graduatoria stilata sulla base dei requisiti stabiliti dalla Regione puglia,   affissa presso la sede del Comune in Via San Francesco e in Via Pergolesi, Statte, nonché pubblicata all’ albo pretorio On-line del sito del Comune di Statte.
Responsabile del procedimento: Sig.ra Francesca Livio

Termini di conclusione del procedmento:
120 giorni

 

 

Comune di Statte

Recapiti e contatti

Seguici su